top of page

LA FONDAZIONE

leoMatizlookinTrhuLens2_edited.jpg

La Fondazione Leo Matiz è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1998. Nasce con l’intento di preservare, conservare e divulgare le opere di Leo Matiz, artista riconosciuto come tra i più importanti nel panorama fotografico del XX secolo.

La collezione raccoglie 66,315 fotografie in positivo - antiche e contemporanee - immagini pubblicitarie e caricature. La raccolta include, inoltre, 117,516 immagini in negativo e in trasparenza.

Le immagini più emblematiche e rappresentative della collezione sono conservate in esibizioni internazionali e divulgate in autorevoli pubblicazioni.

La Fondazione ha inoltre la missione di fornire supporto e opportunità a fotografi disabili, incoraggiandoli e motivandoli concludere i loro lavori e progetti individuali.

ALEJANDRA MATIZ

Alejandra Matiz, figlia di Leo Matiz, presidente a vita e fondatrice della Fondazione, è dedita a divulgare e preservare l’eredità artistica di suo padre, diffondendola ad un pubblico internazionale, nella stessa forma che Matiz viaggio’ e attraverso’ i cinque continenti.

“Data l’importanza delle sue opere, è mia responsabilità diffondere i lavori di mio padre ad un pubblico più ampio, portandolo ad una visione più ravvicinata della sua produzione artistica e del suo talento fotografico.”

“Da 45 anni si sta dedicando a preservare il lascito del padre”. Vive attivamente tra Colombia, Italia e Messico, dove si trovano le tre sedi della Fondazione.

IMG_20210826_120837_2_edited.jpg
bottom of page